Centro studi di genere Campi di attività

Campi di attività del Centro Studi di genere

Direzione Scientifica del Centro Studi : Elvira Reale

La ricerca

  • Il centro studi sviluppa  lo studio e la  ricerca  da un punto di vista di genere  sui  fattori di rischio e di protezione correlati alla vita quotidiana femminile, sulle principali patologie che interessano le donne nel corso della loro vita ( dall'infanzia alla vecchiaia), con particolare riferimento alle patologie psichiche.
 

L'informazione

  • Diffondere  l’informazione sui rischi per la salute psico-fisica connessi allo stress della vita quotidiana, e del lavoro di cura, alla violenza ed al maltrattamento, in famiglia, sul lavoro e nel sociale;
  • Organizzare convegni, dibattiti e iniziative atti ad approfondire e diffondere la conoscenza dei vari aspetti della salute , della salute mentale, e dei diritti delle donne, ecc.
  • Pubblicare le informazioni attraverso opuscoli libri e schede on line
 

La formazione

  • Il Centro Studi promuove e organizza la formazione degli operatori/trici socio-sanitari sulle tematiche della salute delle donne, ed in particolare della salute mentale, attraverso corsi di formazione ECM, corsi di aggiornamento professionali, master e corsi di specializzazione, ecc.
 

La supervisione

La funzione di supervisione del Centro Studi si indirizza a enti pubblici e privati, professionisti ed operatori del settore sanitario e legale che intendono certificare la loro attività come gender-oriented.

Il Centro valuta le attività  indirizzate alla salute delle donne sia nella fase progettuale, sia in progress (fase escutiva), sia nella fase finale della verifica dei risultati. La finalità dell'attività di supervisione è quella di discriminare attività correttamente gender oriented  da altre che non focalizzano l'attenzione sulla salute delle donne e sulle loro specificità.